Segui @IlBorgodellaNat Il Borgo della Natura Erboristeria in Abbiategrasso: SERATA CONFERENZA COMBINAZIONI ALIMENTARI

giovedì 18 febbraio 2016

SERATA CONFERENZA COMBINAZIONI ALIMENTARI

 SERATA CONFERENZA COMBINAZIONI ALIMENTARI

 
Ieri sera, presso il Centro Dancefit Euphoria, in Vicolo Cortazza ad Abbiategrasso, si è svolta la prima delle 10 serate a tema tenute da Luigi Tumolo in collaborazione con Manuela Banfi, titolare dell'Erboristeria abbiatense Il Borgo della Natura.

 
 
Il titolo dell'argomento trattato era: 
LE COMBINAZIONI ALIMENTARI.
 
Iniziato alle 21,15 "spaccate", come tiene a specificare l'autore, fervido sostenitore della puntualità come forma di autodisciplina e potenzimento della crescita interpersonale, per un'oretta abbondante si sono sviscerati argomenti cardine su ciò che mangiamo e su quello che dovremmo mangiare e come combinare la natura dei vari cibi.
 
 
Si è iniziato con un cappello introduttivo che spiegava in maniera semplice ma efficace il percorso del processo digestivo, che inizia dalla mente, come ogni azione che l'uomo erectus intraprende, per poi proseguire con una lenta e abbondante masticazione per poi, dopo la deglutizione, lasciare ai processi meccanici involontari di tutto l'apparato digerente il compito di scomporre, metabolizzare, assorbire e scartare, tutto ciò che ingeriamo, liquidi compresi.


E' seguita una dissertazione sulla classificazione biochimica di ciò che l'organismo deglutisce e di quello che necessita per alimentare e sostenere il "sistema" corpo umano; quindi si è parlato di cosa sono gli zuccheri, i grassi, le proteine, i sali minerali, gli oligoelementi e le vitamine, il tutto condito da come intervengono gli enzimi, i catalizzatori, i vari organi di supporto, come il fegato, il pancreas e la cistifellea.
 
Il finale è stato dedicato appunto a come combinare i singoli alimenti in maniera da non creare azioni competitive e contrapposte all'interno dell'organismo durante la digestione, provocando sonnolenza, stipsi, gonfiori, mal assorbimento e altri disturbi meno noti al grande pubblico, ma molto diffusi tra la popolazione delle società definite moderne.
 
Ovviamente è stato dedicato ampio spazio alle domande, che hanno evinto interesse da parte dei partecipanti, attenti e curiosi, vista l'importanza e l'attualità dell'argomento.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il prossimo appuntamento è per mercoledì prossimo 24 febbraio, stessa location, dove si parlerà del METODO 3 EMME, una dieta, una forma mentis, un filosofia di vita.

Rivolgiamo un caloroso grazie a Cinzia & Alessio, responsabili di Dance Fit Euphoria.

Posta un commento