Segui @IlBorgodellaNat Il Borgo della Natura Erboristeria in Abbiategrasso: MANGIATE CIBI "VIVI"

giovedì 15 gennaio 2015

MANGIATE CIBI "VIVI"

MANGIATE CIBI "VIVI"


La vita si basa sulla vita. L'aria, l'acqua, il sole, la foglia verde sono le riserve energetiche che, generosamente, la natura mette a nostra disposizione. 
Mangiare cibi "viventi" significa nutrirsi di cibi freschi e crudi, che non abbiano subito alcuna alterazione, nè per mezzo della cottura nè attraverso qualsivoglia processo di conservazione. Nel mondo intero si sono condotte importanti ricerche sul valore nutritivo degli alimenti crudi tuttavia, questa teoria trova ancora degli oppositori legati ad un'alimentazione basata sulla carne, pregiudizio rimasto invariato dopo un secolo intero. Alcuni medici continuano a credere che "i cibi crudi sono difficili da digerire; nei casi di disturbi gastro-intestinali, la frutta e verdure crude hanno scarso valore nutritivo" etc etc...
Sono tutte affermazioni completamente sbagliate! Le cure più straordinarie di quest dietetica sono forse proprio quelle che guardano le affezioni dell'apparato gastro-intestinale. Abbiamo visto enteriti gravi e stitichezze croniche guarire con una dieta choc a base di cibi crudi.

Le domande da porsi sono due: che cosa rende gli alimenti crudi più efficaci e perchè hanno il potere di guarire?
Già il fatto di chiederselo significa rispondere per metà. In effetti le qualità fondamentali di quelle che vengono dette di solito "crudités", cioè i vegetali crudi che, beninteso, non hanno niente a che vedere con le "crudités" servite al ristorante, sono fondamentali per la vita.
Come non dispiacersi che l'industria chimica abbia il sopravvento sulla natura in campo medico come in numerosi altri, sapendo che frutta e verdura contengono efficaci antibiotici privi di effetti collaterali negativi, ai quali si aggiungono i sali minerali indispensabili alla vita e tre elemnti basilari: gli enzimi, le vitamine e la clorofilla.

Gli Enzimi

Le cellule viventi dei vegetali possiedono un'enorme quantità di enzimi diversi, che, con la loro azione catalizzatrice, permettono l'autodigesione degli alimenti crudi: ciò li rende molto digeribili di quelli cotti. Uno dei migliori esempi è il cavolo: facilmente digeribile quando è crudo, rimedio sovrano per lo stomaco, per l'intestino e per ogni tipo di reumatismi, quando è cotto richiede un digestione laboriosa e favorisce le fermentazioni intestinali.
Gli enzimi permettono all'intestino di lavorare in condizioni favorevoli creando una flora intestinale simbiotica.

Le Vitamine

Le verdure e la frutta contengono quasi tutte le vitamine indispensabili alla vita e alla salute. Questo lo sanno tutti ma cosa avviene alle vitamine dopo la cottura?
Il calore intenso e prolunato, come per esempio la bollitura delle verdure che cuociono per più di un'ora, distrugge la vitamina A, contenuta nelle carote, cavoli, indivia, pomodori ect... La careza di vitamina A può provocare disturbi alla vista.
Basta un leggero calore per far sparire la vitamina C, contenuta nella frutta come fragole, lamponi, limone,a rancia, melon uva e nelle verdure come cavolo, spinaci ect... Inoltre la maggior parte dei sali minerali, come il ferro, il magnesio, il calcio, il potassio e altri, si sciolgono nell'acqua di cottura.
Quando le carenze vitaminiche si manifestano in disturbi di una certa serietà, la medicina attuale fa corso a vitamine ottenute da sintesi chimiche. E' interessante rilevare che alcune di esse non possono essere ricostruite chimicamente. ma solo estratti dai vegetali ch le contengono.
Che bisogno abbiamo di prendere in pillole quello che possiamo assorbire piacevolmente mangiando? 

La Clorofilla

E' la presenza della clorofilla negli alberi e nelle piante che permette la trasformazione dei raggi luminosi dell'energia solare in energia chimica; è sempre lei che dà il bel colore verde alle parti visibili delle piante. Più un alimento, nella sua composizione, è ricco di clorofilla, più è adatto a sostenere e attivare i processi vitali dell'organismo. Di conseguenza la foglia verde è indispensabile per la nostra salute.


Per Info Contattaci:
Il Borgo della Natura 
Erboristeria in Abbiategrasso
ilborgodellanatura@gmail.com
Tel. 02.94969804


Seguici su facebook -----> https://www.facebook.com/pages/Il-Borgo-della-Natura-Erboristera/580611875381897?ref=hl clicca su "MI PIACE" per essere sempre aggiornato




Posta un commento