Segui @IlBorgodellaNat Il Borgo della Natura Erboristeria in Abbiategrasso: CONTROLLO DELLA FAME

mercoledì 1 maggio 2013

CONTROLLO DELLA FAME

CONTROLLO DELLA FAME

Le piante che vengono suggerite come coadiuvanti 
nel controllo della fame e del senso di sazietà sono:

  • RHODIOLA ROSEA: un rimedio noto come antifame. Pianta di origine Nord Europea, già utilizzata come tonico dalle popolazioni siberiane. E' ricca di sostanze chiamate glucosidi cinnamici, tra cui spicca il rosavin, questo è presente negli estratti della rhodiola nelle concentrazioni che variano dall' 1,5% al 3%. La dose quotidiana consigliata di estratto secco è di 150 mg. Questa pianta presenta, tra i suoi numerosi effetti, un'azione di incremento della serotonina cerebrale, sostanza che trasmette all'organismo una sensazione di benessere e serenità. Un secondo meccanismo di azione del fitocomplesso sul sovrappeso è dato dall'attivazione dell'enzima capace di mobilizzare, in associazione ad un moderato esercizio fisico, i grassi dal tessuto adiposo e renderli disponibili quale fonte di energia.


  • GRIFFONIA SIMPLICIFOLIA: o fagiolo africano è uno dei rimedi più indicati per il controllo della fame. Fa parte della famiglia delle leguminose. I suoi semi nella percenutale del 10% sono ricchi di una sostanza chiamata 5-Idrossitriptofano che è precursore della serotonina. Diversi studi scientifici testimoniano la capacità di questo rimedio di agire sia sullo stress che nei casi lievi di depressione del tono dell'umore, dell'insonnia, della sindrome premestruale ma soprattutto dei disturbi alimentari. I dosaggi medi giornalieri consigliati dell'estratto di griffonia partono da 200 mg.


 
 
Per Info Contattaci:
Il Borgo della Natura 
Erboristeria in Abbiategrasso
ilborgodellanatura@gmail.com
Tel. 02.94969804



Seguici su facebook ->http://www.facebook.com/IlBorgoDellaNatura?ref=hl e clicca su "MI PIACE" per essere sempre aggiornato



Per l'acquisto di questo prodotto vai al nostro catalogo:
Posta un commento