Segui @IlBorgodellaNat Il Borgo della Natura Erboristeria in Abbiategrasso: TU CHE MAMMA SEI?

martedì 20 novembre 2012

TU CHE MAMMA SEI?

TU CHE MAMMA SEI?

Influenza e raffreddore nei bambini.
Prevenire o agire al bisogno.

Una mamma lo sa bene: quando arriva il primo freddo, influenza e raffreddore sono pronti ad aggredire il suo bambino.
I bambini sono, infatti, la categoria più a rischio, a causa del loro sistema immunitario in formazione e della facilità con cui si trasmette la malattia (tosse, starnuti, contatto con superfici contaminate)! Ben il 27% circa dei bambini in età pediatrica è colpito da malanni da raffreddamento, con una ricorrenza di 9-10 episodi (si arriva anche a 12) nella stessa stagione. Ecco perchè ogni mamma vuole sapere qual è il modo migliore per difendere il suo bambino da influenza e raffreddore (o da altre affezioni virali).

Ci sono mamme che "si prendono per tempo" e, desiderose di prevenire influenza e raffreddore nei loro bambini, si preoccupano di come poter rafforzare il loro sistema immunitario. Altre mamme invece, "si fanno trovare pronte" nel momento del bisgno, ovvero quando l'infezione è già in atto. Che tu sia la mamma "della prevenzione" o quella "dell'azione", il GSE (l'Estratto di semi di Pompelmo) in associazione ad altri rimedi specifici, è la soluzione naturale per prevenire o trattare efficacemente le affezioni virali stagionali.

Influenza e raffreddore: perchè?
 
Quante volte un genitore si chiede: "perchè mio figlio si ammala in continuazione ed atri, invece, hanno un solo raffreddore all'anno?". E perchè ci sono bambini in cui il decorseo della malattia dura diversi giorni ed altri che, in un giorno o due, stanno già bene? Spesso si da la colpa di tutto ciò alla conformazione fisicadel bambino o , genericamente, alla "sfortuna". La verità è che la diversa predisposizione di un bambino rispetto ad un altro verso le affezioni virali (stagionali e non solo) e la diversa capacità di contrastarle in modo efficace e veloce, dipendono principalmente dallo stato del suo sistema immunitario  dalla prontezza nel rispondere alle infezioni. Per una efficace risposta nei confronti delle aggressioni microbiche è fondamentale, infatti avere un sistema immunitario in equuilibrio.

Fattori quali inquinanti, metalli pesanti, abuso di farmaci (in particolare antibiotici), vaccinazioni, stile di vita irregolare in primis alimentare, intossicano l'organismo e rendono il sistema immunitario debole ed in disequilibrio. Tutto ciò, infatti, determina l'alterazione della frora fisiologica benefica, favorendo la disbiosi intestinale, ovvero la crescita di microrganismi intestinali opportunistici e/o patogeni, che ostacolano il mantenimento dell'equilibrio immunitario.
Minare quest'ultimo con uno stile alimentare scorretto è molto diffuso soprattutto nei bambini: il latte artificiale alla nascita, uno svezzamento troppo rapido e/o precoce, un eccesso di dolci, zuccheri , grassi saturi, latticini, proteine animali, cibi raffinati e conservanti, una dieta povera di vitamine, fibre, ecc.., impediscono, infatti, sin dalla prima infanzia, la costruzione di un adeguato ecosistema intestinale che rappresenta la prima barriera difensiva. Uno stile di vita sano ed un'alimentazione ricca di tutti quegli elementi fondamentali per l'equilibrio del sistema di difesa sono quindi, di fondamentale importanza nella prevenzione e nella lotta ad influenza e raffreddore (o altre affezioni virali).

 Prevenire efficacemente...

 E' importante, in primis, far condurre al proprio bambino uno stile di veita corretto con le giuste ore di sonno, pasti ad orari regolari, è importante, inotre, seguire semplici norme igieniche e comportamentali, come far lavare spesso le mani ai bambini , perchè una corretta igiene delle mani li preserva dai virus presenti sulle superfici che, entrando in contatto con le mani, possono essere trasportati anche a naso e bocca e facilitare il contagio. Da non sottovalutare l'importanza di incentivare il bambino a ridere di più e praticare sport e attività fisica. Lo sport, fin da piccoli, oltre a favorire la socializzazione, è ottimo per rafforzare il sistema immunitario e favorire il regolare funzionameno delle vie linfatiche. 

Al fine di un efficace prevenzione, ad un corretto stile di vita, è necessario associare anche rimedi specifici che svolgano 3 azioni fondamentali
  1. Un'azione di pulizia "selettiva" (che non intacchi cioè la flora microbica fisiologica) dai microrganismi patogeni (sviluppatisi in conseguenza di abitudini errate), per favorire il ripristino della flora fisiologica mucosale, poichè l'eubiosi intestinale rappresenta la prima lineadi difesa all'attacco microbo esterno.
  2. Un'azione immunomodulante, per riportare in equilibrio il sistema immunitario, condizione indispensabile pre l'efficace prevenzione delle malattie.
  3. Un'azione antinfiammatoria volta a risolvere lo stato di infiammazione legato al disequilibrioimmunitario, al fine di rendere l'organismo del bambino più efficiente nella risposta alle aggressioni microbiche.    

 L'approccio naturale pre la prevenzione

Per svolgerele tre funzioni fondamentali sopra descritte, alcuni rimedi vegetali si sono rivelati particolarmente efficaci.

 
 
GSE: L'Estratto di semi di Pompelmo possiede un'efficacia antimicrobica ad ampio spettro. La sua utilità nella prevenzione delle affezioni virali stagionali è legaa sia alla sua dimostrata specificità d'azione nei confronti dei virus influenzali sia alla sua capacità di agire come "pulitore selettivo"; è infatti, efficace sui patogeni, ma non intacca la flora mnicrobica fisiologica. Il GSE, rispetto ai farmaci di sintesi, vanta l'assoluta mancanza di tossicità, per un utilizzo sicuro, ai dosaggi adeguati, anche nei bambini.

Fitocomposto a base di basilico santo (80%) e salvia officinale (20%) titolato in acido rosmarinico 40% : agisce come immunomodulante; migliora l'efficienza del sistema immunitario rendendolo così in grado di proteggere con più prontezza l'organismo. Questo composto presenta molteplici proprietà utili in caso di influenza, una di queste è la spiccata azione antinfiammatoria, legata in particolar modo all'elevata titolazione in acido rosmarinico, senza effetti collaterali, inoltre ha proprietà antipiretiche e antidolorifiche.

Ananas: spiccate attività antifiammatorie sulle mucose; ciò è dovuto all'elevato contenuto dell'enzima bromelina, che ostcola la produzione di sostanze ad attività infiammatoria. La bromelina trova impiego anche come mucolitico nel trattamento della bronchite e delle affezioni respiratorie in genere. 

Uncaria: possiede una potente e riconosciuta efficaca immunomodulante grazie alla ricchezza del suo pool di principi attivi. Inoltre, vanta anche proprietà antivirali ed antinfiammatorie. E' perciò particolarmente indicata ne riequilibrio del sistema immunitario dei bambini, per l'efficace prevenzione delle malattie in genere e, nello specifico, delle affezioni virali.

E quando è necessario risolvere....

Per risolvere in maniera completa la problematica e donare sollievo ai sintimo delle affezioni virali stagionali, oltre ad agire sui virus, è necessario intervenire sui sintimi stessi, grazie ad una formulazione specifica che esplichi un'azione antinfiammatoria, antidolorifica ed antipiretica. Infine per evitare che il bambino colpito da infezione virale, è necessario disporre di un rimedio che funga da antibatterico ad ampio spettro esia selettivo verso la microflora fisiologica benefica.
Per aiutare la guarigione dei propri bambini è importante, durante la fase acuta, evitare di sovraccaricare ulteriormente l'organismo e facilitare il compito del sistema immunitario seguendo uno stile di vita, soprattutto alimentare, che garantisca una rapida risposta da parte del sistema immunitario stesso (evitare latticini e carni di qualsiasi tipo). 


L'approccio naturale per la risoluzione

Nel caso di affezioni virali, in particolare raffreddore ed influenza, la natura ci offre rimedi eccezionali perchè efficaci e senza effetti collaterali.






GSE Influbiotic Rapid Junior è un integratore alimentare a base di Estratto di semi di Pompelmo, Biosterine® (fotocomposto costituito da Basilico santo e Salvia officinale, titolato al 40% in Acido rosmarinico), Prunella, Echinacea e Sambuco. I componenti dell’Estratto di semi di Pompelmo possono contribuire all’equilibrio microbico dell’organismo. Gli estratti di Echinacea, Basilico santo, Salvia officinale e Sambuco sono coadiuvanti per la corretta funzionalità delle prime vie respiratorie. L’estratto di Prunella favorisce le naturali difese immunitarie. 










Per Info Contattaci:
Il Borgo della Natura 
Erboristeria in Abbiategrasso
ilborgodellanatura@gmail.com
Tel. 02.94969804



Per l'acquisto di questo prodotto vai al nostro E- Shop:

Posta un commento