Segui @IlBorgodellaNat Il Borgo della Natura Erboristeria in Abbiategrasso: DOLCI DI ZUCCA E CANNELLA

venerdì 23 novembre 2012

DOLCI DI ZUCCA E CANNELLA

DOLCI DI ZUCCA E CANNELLA


Ingredienti
  • 200 ml di latte di riso tiepido
  • 40 grammi di burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti
  • 150 grammi di farina integrale
  • 450 grammi di farina
  • 25 grammi di lievito di birra fresco o secco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 grammi di purea di zucca
  • 1 pizzico di noce moscata
Per la farcitura
  • 40 grammi di burro fuso
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 60 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella

Preparazione

  1. Prepara l’impasto sciogliendo il lievito fresco nel latte tiepido col miele.
  2. A parte in una ciotola mescola insieme i due tipi di farina, la noce moscata e sale.
  3. Aggiungi la purea di zucca al latte, mescolando per amalgamare tutto.
  4. Unisci il burro a pezzettini e mescola per incorporare perfettamente il burro al composto che dovrà essere liscio e senza grumi.
  5. Aggiungi lentamente l’insieme di farine e comincia a impastare, eventualmente spostandoti su un piano di lavoro pulito.
  6. Procedi a maneggiare l’impasto per 8 minuti, o comunque fino a quando la pasta sarà liscia ed elastica.
  7. Poni il panetto ricavato in una ciotola coperta da pellicola per alimenti e lascia lievitare in luogo caldo per circa un’ora o due, fino a quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume.
  8. Stendi l’impasto in un rettangolo dello spessore di circa un cm e mezzo e procedi alla farcitura spennellandolo col burro fuso.
  9. Cospargi la superficie con lo zucchero di canna, aggiungi la cannella e poi la noce moscata.
  10. Arrotola la pasta partendo dal lato più lungo.
  11. Utilizzando un coltello affilato taglia il rotolo in 12 pezzi e disponili in una teglia da forno rivestita di carta forno.
  12. Copri con un canovaccio pulito e lascia lievitare per 30 minuti.
  13. Nel frattempo accendi il forno a 180 gradi, che dovrà essere caldo quando infornerai i rotoli per una ventina di minuti, finchè li vedrai ben dorati.

Buon appetito!
Posta un commento